Contro il Genoa arriva una forte risposta da parte di Dejan Kulusevski, solito cecchino nella parte destra dell’area di rigore dove con il suo mancino battezza, e lascia immobile, Perin. Il gol dopo soli 4 minuti gli permette di scrollarsi di dosso la brutta uscita di una settimana fa nel derby della Mole e di sostenere con convinzione le avanzate dei compagni. E non tradendo la fiducia di Andrea Pirlo che ha sempre sostenuto entrambi e che ieri ha ricevuto le risposte che voleva e sperava sul rettangolo verde.

Kulusevski si candida per una maglia da titolare contro la sua ex Atalanta. L'approfondimento a cura di SkySport. 

Sezione: L'angolo degli ex / Data: Lun 12 aprile 2021 alle 17:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print