La sfida statistica della 19^ giornata, realizzata per mezzo del database liberamente consultabile nella sezione dedicata del sito Figc.it, mette di fronte i portieri di questo match: Gianluigi Donnarumma e Pierluigi Gollini.

Donnarumma ha 17 presenze all'attivo, avendo saltato una sola partita, contro la Roma, a causa della positività al Covid-19. Gollini, invece, è sceso in campo 11 volte.

Il portiere dell'Atalanta ha subito la metà dei gol rispetto a Donnarumma (8 vs 16), ma quel che è più significativo è la media-gol: Gollini incassa una rete ogni 121 minuti, mentre Donnarumma ne subisce una ogni 95. Va ricordato che si affrontano la quarta e la quinta migliore difesa del campionato (Milan 19 gol subiti, Atalanta 23).

In generale, Donnarumma è molto più sollecitato rispetto al suo collega: 2,8 parate a partita (vs 1,8), 0,8 prese (vs 0,3) e 0,35 respinte (vs 0,1). Inoltre, Donnarumma è spesso chiamato ad intervenire in fase difensiva nell'allontanare la palla: lo ha fatto ben 18 volte contro le 4 di Gollini.

Dal punto di vista disciplinare, infine, Donnarumma ha ricevuto un'ammonizione, mentre Gollini si distingue per aver subito 3 falli.

Sezione: Serie A / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 08:00 / Fonte: Figc.it
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print