A Torino Il Milan batte con un netto 3-0 la Juventus nel posticipo della 35ª giornata del campionato. Rossoneri in vantaggio allo scadere della prima frazione di gioco al 46' con Brahim Diaz: calcio di punizione battuto in area da Calhanoglu, Szczesny respinge con i pugni ma proprio su Diaz che controlla e calcia perfettamente con un tiro a giro di destro. Rete convalidata dopo un check al Var per un ipotetico tocco di mano del rossonero. Al 58' il Milan spreca il raddoppio con Franck Kessié. L'ivoriano si fa respingere un calcio di rigore da Szczesny tirando debolmente e poco angolato. Penalty concesso dopo il review al monitor di Valeri per un mani in area di Chiellini a fermare una conclusione di Brahim Diaz. 20' dopo i rossoneri trovano il 2-0: Ante Rebic, entrato per l'infortunato Ibrahimovic, riceve al limite dell'area e lascia partire un destro a giro che termina direttamente all'incrocio dei pali. All'82' Juve ko e Milan che trova il 3-0! Stacco imperioso di Tomori su una punizione dalla destra di Calhanoglu, il difensore di testa batte Szczesny.

JUVENTUS-MILAN 0-3 
45'+1' Brahim Diaz, 78' Rebic, 82' Tomori

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Bentancur (67' Kulusevski), Rabiot, Chiesa (79' Dybala); Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer (81' Meité), Kessie; Saelemaekers (81' Dalot), Brahim Diaz (70' Krunic), Çalhanoglu; Ibrahimovic (66' Rebic). All. Pioli

Ammoniti: Chiesa (J), Chiellini (J), Saelemaekers (M)
Note: al 58' Szczesny (J) para un rigore a Kessiè (M)

Sezione: Serie A / Data: Dom 09 maggio 2021 alle 22:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print