Paolo Condò, opinionista di SKY, ha parlato delle gare di Champions League delle squadre italiane dopo la sconfitta dell'Atalanta. "Il titolo è Champions zona rossa. Abbiamo rimediato tre sconfitte, molto diverse fra loro. Quella della Juve dà spazio al recupero, questo per l’Atalanta serve un’impresa pazzesca, per la Lazio è un discorso chiuso. C’è anche un significato arbitrale: il rosso mostrato a Freuler, francamente… I siti dei giornali di Madrid dicono che il rosso è stato eccessivo. Se lo dicono loro noi ci accodiamo. È la terza chiamata sfavorevole alle squadre italiane, visto il rigore su CR7, oltre a quello di Milinkovic, entrambi rigori netti. Io sono contrario ai complotti, ma è giusto segnalare la persistenza di queste occasioni”.

ERRORI ARBITRALI CON LE ITALIANE - "Il titolo è 'Champions zona rossa'. Sono arrivate tre sconfitte, la Juve può ribaltarla, l'Atalanta può giocarsela e per la Lazio sarà impossibile. Poi c'è anche l'espulsione di stasera, incomprensibile. Sono tre le chiamate contro le italiane, a Juve e Lazio sono stati negati rigori abbastanza netti, su Ronaldo e su Milinkovic. Non amo parlare di complotti ma è giusto segnalare questi tre episodi".

Sezione: Altre news / Data: Mer 24 febbraio 2021 alle 23:10
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print