BOLOGNA - Il Bologna capitalizza al massimo il calcio di rigore realizzato a metà primo tempo da Orsolini per portare a casa tre punti importantissimi contro un Hellas Verona che paga le tante assenze e una giornata opaca di Kalinic. Per il Bologna tante occasioni per raddoppiare, ma non concretizzate per la mancanza di freddezza e cattiveria degli avanti di Mihajlovic con l'Hellas che resta così in gara fino all'ultimo sfiorando anche il pari in pieno recupero.

BOLOGNA-H.VERONA 1-0
19' rig. Orsolini

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Dijks; Schouten, Dominguez (76' Svanberg); Orsolini (76' Skov Olsen), Soriano, Vignato (84' Sansone); Barrow (76' Palacio). All. Mihajlovic

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz (89' Bessa), Magnani, Gunter; Faraoni, Ilic, Barak, Dimarco (73' Colley); Lazovic, Zaccagni; Kalinic (69' Di Carmine). All. Juric

Ammonito: Zaccagni (V), Dijks (B), Dominguez (B)

Sezione: Altre news / Data: Sab 16 gennaio 2021 alle 16:50
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print