"Ci aspetta una partita ogni tre giorni nelle prossime due settimane, ma c'è tanta voglia di fare bene e non vediamo l'ora di misurarci anche con la Champions League". José Palomino rivela ai canali ufficiali dell'Atalanta le ambizioni della squadra nerazzurra: "Pensiamo intanto al Genoa, poi ci sarà la Dinamo Zagabria. Avere la testa alla Champions, però, è ovviamente inevitabile - spiega il difensore argentino -. È stato un obiettivo bellissimo da raggiungere, ma dobbiamo affrontarne la prima partita con la responsabilità adatta all'occasione". Palomino non è peraltro nuovo ai palcoscenici della massima competizione europea, avendoci giocato nel 2016-2017 con la maglia dei bulgari del Ludogorets: "Con l'Atalanta ha un sapore diverso, anche perché moltissimi compagni non si erano mai potuti misurare a questi livelli - chiude -. Adesso che ci siamo, vogliamo affrontarla al meglio. Siamo carichi ed entusiasti, il gruppo lavora insieme da tanto tempo".

Sezione: Altre news / Data: Sab 14 Settembre 2019 alle 14:30 / Fonte: tuttomercatoweb.com
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print