Al termine della sconfitta contro l'Atalanta, a Sky ha parlato il tecnico granata Marco Giampaolo: "L'Atalanta in questo momento di costruzione per noi è il peggior avversario che si potesse incontrare, giocano insieme forse da cinque anni, hanno un'autostima e una sicurezza straordinaria. Noi abbiamo cominciato da poco e questa consapevolezza dobbiamo cercarla giorno dopo giorno. Abbiamo cercato di fare la partita giusta, di cose buone ne abbiamo viste, in questi casi ci vorrebbe anche un po' di fortuna ma non è questa la partita che deve dire cos'è il Toro in questo momento. Di mercato non parlo, sono cose che affronto con il club, io discuto di questa partita, i giocatori che ho a disposizione hanno fatto tutto quello che potevano, poi non voglio che il mercato diventi un alibi per aver perso, ma non è l'Atalanta, ripeto, che fa testo in questo momento, ne ero consapevole prima e lo ribadisco adesso. Sbagliamo in alcune cose, di errori ne facciamo e dobbiamo lavorare tanto".

Sui cambiamenti del gioco: "Questa era una squadra abituata a difendere a tre, ora si devono cambiare i parametri. Sono tutte cose che vanno messe a posto giorno dopo giorno. Purtroppo l'Atalanta quando la trovi nel momento migliore è difficile per tutti. Il modo di giocare non lo cambiamo, sono venuto al Toro per pensare di fare del bel calcio. I giocatori mi danno disponibilità, e il confronto con il club sul mercato è un discorso privato, che non devo spiegare alla stampa. Quando non hai ampiezza in fase difensiva, devi andare a colmarla in un modo diverso, conosco bene questa tematica, dipende tutto dal lavoro collettivo, che noi dobbiamo perfezionare con gli allenamenti. C'è tanto da fare, ripeto, soprattutto quando un gruppo di giocatori era abituato ad un reparto a cinque, certi spazi erano coperti. I ragazzi, fino ad oggi, sono stati super disponibili, so che con il tempo arriveremo a perfezionare tutte le cose, questo non significherà vincere le partite ma essere in condizione di farlo". Su Zaza: "Secondo me ha fatto una partita di grande impegno, a me non è dispiaciuto affatto, poi ogni giocatore ha le sue caratteristiche. Belotti ha fatto due gol".

la sintesi
Sezione: Altre news / Data: Sab 26 settembre 2020 alle 17:45 / Fonte: torinogranata.it
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print