Una sconfitta che lascia l'amaro in bocca per come è arrivata. L'Atalanta di mister Brambilla esce dal campo della Dinamo Zagabria con una sconfitta di misura, in una partita segnata dall'equilibrio sin dai primi minuti di gioco. Nella prima frazione poche emozioni e molti errori in mezzo al campo, complice un terreno di gioco non al meglio. Nella ripresa Karrica si inventa un gol praticamente dal nulla, inutili gli assalti finali da parte dei nerazzurri. 

PRIMO TEMPO - Nei primi minuti succede poco e nulla, entrambe le squadre non affondano il piede sull'acceleratore. La prima conclusione arriva al 20' con Karrica, pallone che viene deviato in calcio d'angolo. Al 25' occasione colossale per l'Atalanta con Piccoli, il suo colpo di testa viene respinto sulla linea da un ottimo intervento di Josipovic. Al 42' calcio di punizione sul vertice destro battuto da Francjic, Gelmi blocca senza problemi. La prima frazione di gioco termina sullo 0-0. 

KARRICA GOL, CADE LA DEA - Nel secondo tempo l'Atalanta è più aggressiva, i nerazzurri tentano a più riprese di scardinare la difesa croata, ma la rete è nell'aria. Al 4' Karrica controlla un gran pallone in area di rigore dopo la sponda di Sipos e con un diagonale supera Gelmi. Al 70' si vede l'Atalanta, con la traversa di Piccoli da dentro l'area piccola: sulla respinta Cortinovis calcia alto. Al 78' Francjic si mette in proprio e conclude da lontano, palla che sorvola la traversa. All'81' il capitano dei padroni di casa prende il secondo giallo e lascia la Dinamo in dieci uomini. I nerazzurri cercano di premere sull'acceleratore, ma gli assalti finali sono praticamente annullati dalla difesa di casa. Prima sconfitta nella prima uscita stagionale europea, ma c'è tempo per riprendersi. 

IL TABELLINO
DINAMO ZAGABRIA-ATALANTA 1-0

Marcatori: 49' Karrica (D)

Dinamo Zagabria (4-3-3): Josipovic; Hrvoj, Sutalo, Gvardiol, Jurisic; Jankovic, Franjic, Krizmanic (dal 90' Stranput); Karrica (dal 76' Kocar), Sipos, Marin.
A disposizione: Krkalic, Radonja, Vukasovic, Kocar, Vasilj, Stranput, Svrznjak
Allenatore: Jovicevic

Atalanta (4-3-3): Gelmi; Ghislandi (dall'86' Italeng-Ngock), Okoli, Guth, Ruggeri (dal 79' Brogni); Gyabuaa, Panadan (dal 68' Cortinovis), Da Riva; Traore, Piccoli, Cambiaghi.
A disposizione: Nozza Bielli, Bergonzi, Brogni, Milani, Cortinovis, Italeng Ngock, Sidibe
Allenatore: Brambilla

Arbitro: Aristotelis Diamantopoulos (GRE)
Ammoniti: Piccoli, Da Riva, Ghislandi (A), Karrica, Franjic (D)
Espulsi: 81' Franjic (D)

Sezione: Altre news / Data: Mer 18 Settembre 2019 alle 18:15 / Fonte: tuttomercatoweb.com
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print