Oggi, 18 novembre, dobbiamo tutti fare gli auguri a Ivan Pelizzoli, che compie 39 anni! Il portiere, nato a Bergamo, è cresciuto nel settore giovanile dell'Atalanta, aggregandosi alla prima squadra per la stagione 1998-99, con i nerazzurri in Serie B, senza però esordire. Allora viene girato in prestito alla Triestina, in C2, dove è già il titolare fra i pali, così torna all'Atalanta per la Serie A 2000-01: nelle gerarchie parte dietro ad Alberto Fontana e Davide Pinato, ma a causa dei problemi fisici occorsi ad entrambi diventa titolare, guadagnandosi la riconferma anche quando tornano a disposizione gli altri due, totalizzando ben 30 presenze. La scelta di Vavassori paga, Pelizzoli viene ceduto alla Roma - fresca di Scudetto - per 27 miliardi di lire!

Parte così una carriera lo ha visto vincere una Supercoppa Italiana con la Roma nel 2001, disputare vari campionato di A e di B, ma anche intraprendere un'avventura in Russia, alla Lokomotiv Mosca, fra il 2007 e il 2009, dove vince una Coppa di Russia. È stato anche fra i pali della Nazionale maggiore in due circostanze. Attualmente svincolato, non ha ancora scelto di appendere gli scarpini al chiodo. Auguri Ivan, bergamasco doc!

Sezione: Auguri a... / Data: Lun 18 Novembre 2019 alle 12:30
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print