Il centravanti dell' Atalanta Sam Lammers sarà uno degli uomini mercato di questo mese di gennaio. Sbarcato questa estate in Italia per nove milioni di euro, l'attaccante olandese fino a questo momento ha giocato pochissimo: 194 minuti divisi in nove partite di Serie A. E conditi da due reti. Quando è sceso in campo l'ex PSV ha fatto intravedere ottime qualità, ha fatto intuire che l'Atalanta non ha sbagliato investimento. Però dinanzi a sé ha veri e propri mostri sacri, come Duvan Zapata e Luis Muriel, e per questo motivo se vorrà giocare di più dovrà trovare un'altra squadra.

L'Atalanta è pronta ad accontentarlo, ma crede in lui. E sa che se in estate dovesse arrivare un'offerta irrinunciabile per Duvan Zapata o per Luis Muriel avrebbe il sostituto già in casa. Ecco perché è disposta a cederlo, ma solo a titolo temporaneo. E solo a un club che riuscirà a dare davvero garanzie sul suo impiego. In Serie A piace un po' a tutti, intriga al Bologna e alla Fiorentina e lo vorrebbe l'Hellas. In Bundesliga occhio all'Eintracht Francoforte: la Dea valuta, Lammers può andare via fino a giugno. A chi serve?

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 12 gennaio 2021 alle 00:10
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print