Il botta e risposta nel fine settimana tra Gian Piero Gasperini e il Papu Gomez ha ribadito il concetto: tra i due la frattura è praticamente insanabile. Il giocatore prosegue col piano individuale, anche se oggi si è allenato con la Primavera: l'ennesimo segnale, semmai ce ne fosse stato bisogno, di un rapporto ormai logoro. Il giocatore simbolo dell'Atalanta da sei anni e mezzo a questo parte - dopo una serie di vicissitudini mai chiarite completamente -, è ai margini del progetto.

SUMMIT CON LA SOCIETÀ - Sarà una settimana decisiva per capire quale sarà il futuro dell'argentino. Nei prossimi giorni ci sarà un summit tra l'agente del calciatore Giuseppe Riso e la dirigenza orobica: durante l'incontro verrà delineato il piano da attuare nelle ultime settimane bergamasche del calciatore.

CESSIONE INEVITABILE - L'incontro non prevede schiarite all'orizzonte. Nessun dietrofront da parte dei protagonisti, si cercherà la soluzione meno dolorosa per ufficializzare la separazione. Gomez, dopo le ultime settimane e le dichiarazioni del tecnico, non ha intenzione di tornare indietro sui suoi passi. Sarà cessione, molto probabilmente a gennaio. Resta da capire soltanto la destinazione, l'incontro con l'entourage dell'ex Catania servirà per delineare tutti i contorni di una storia d'amore senza nessun lieto fine.

Sezione: Calciomercato / Data: Mer 13 gennaio 2021 alle 17:00 / Fonte: TMW
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print