ATALANTA-LECCE 3-1 - 36' Zapata, 40' Gomez, 58' Gosens, 87' Lucioni

Gabriel 7 - Stilisticamente non eccezionale, ma efficace almeno nella prima mezz'ora ad arginare le offensive avversarie. Non può nulla sulle tre reti. Chiude la partita con tredici parate, numero tanto eloquente sul dominio avversario e sul suo contributo a evitare la goleada.
Rispoli 4.5 - Travolto da Gosens, pasticcia in occasione del gol dell'Atalanta che di fatto è un suo regalo in compartecipazione con Lucioni e Petriccione. Non riesce a riprendersi.
Rossettini 5.5 - Il meno peggio del reparto, ma costantemente in affanno. Qualche anticipo e un salvataggio a porta spalancata evitano un passivo peggiore.
Lucioni 5 - Incertezze gravi, come quella che è costata il gol dell'1-0. Per il resto concede tanto ai nerazzurri, venendo saltato fin troppo facilmente. Il gol nel finale rende meno pesante il ko e meno grave la sconfitta.
Calderoni 5.5 - La sua fortuna è che Castagne è meno ispirato di Gosens.
Majer 5 - L'Atalanta va a un'altra velocità e lo sloveno va ben presto in affanno.
Imbula 4.5 - Prima da titolare, va in difficoltà sul pressing avversario. Pronti, via, e perde due palloni. Non ha i minuti nelle gambe, non riesce a tenere il passo (vedi il gol di Gomez). Da rivedere quando sarà più rodato. (Dall'86' Vera sv).
Petriccione 4.5 - Un retropassaggio suicida che sblocca la partita in favore degli avversari. Il dinamismo dell'Atalanta lo stritola. (Dal 56' Farias 5.5 - I giochi erano ormai fatti, il Lecce si era già arreso).
Mancosu 5 - Non riesce a innescare i compagni di squadra e dalle retrovie arriva ben poco da giocare.
Falco 6 - Sprazzi di bel calcio in mezzo al deserto. Bella la pennellata per il gol di Lucioni.
La Mantia 5.5 - Vince il ballottaggio con Lapadula e Babacar e almeno nel primo tempo si sbatte per giustificare la scelta di Liverani. Ha una grande occasione sull'1-0 per l'Atalanta, ma spreca da due passi e forse è più un suo errore che una prodezza di Gollini. Quando gli avversari dilagano può fare poco, con i rifornimenti che non arrivano più. (Dal 61' Babacar 5.5 - Come l'altro subentrato, entra a partita compromessa e non può dare niente di più).

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 6 Ottobre 2019 alle 17:22
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print