CARNESECCHI, voto 6.5
Sul gol subito non ha colpe, rimanendo quasi un fantasma nell'azione. Mostra però la sua abilità chiudendo in maniera decisa su Ikwuemesi, un tentativo che avrebbe potuto cambiare le sorti del match.

DE ROON, voto 5,5
La sua marcatura su Pirola lascia a desiderare, troppo permissiva, consentendo all'avversario di saltare senza ostacoli e segnare. Sicuramente poi cresce quando ritorna nella sua posizione naturale in mezzo al campo. 

DJIMSITI, voto 6
Non sempre lucido e preciso, come dimostrato quando Ikwuemesi lo supera con un controllo impeccabile. E' comunque fondamentale per la retroguardia nerazzurra, anche quando non brilla dà comunque esperienza al reparto. 

SCALVINI, voto 7
Un difensore che non teme di avanzare, dimostrando pulizia nelle chiusure e offrendo opzioni aggiuntive con le sue incursioni. La sua prestazione raggiunge l'apice con un recupero chiave e un assist decisivo per il gol che sigilla il match.

ZAPPACOSTA, voto 6,5
Grande impegno in fase offensiva, ma senza riuscire a essere decisivo.

Dal 76' HATEBOER, SV 

EDERSON, voto 5.5
Sebbene sia il faro in fase di impostazione, commette errori insoliti per un giocatore del suo calibro.

Dal 66' KOLASINAC, voto 6
Apporta una maggiore energia nelle pressioni alte del team nel momento più concitato. Bentornato. 

PASALIC, voto 7
Nel secondo tempo si trasforma, elevando il suo impatto sul gioco. Cambia le sorti del match con un gol che riaccende lo spirito dell'Atalanta.

RUGGERI, voto 6,5
L'Atalanta si affida spesso alla sua fascia, e lui risponde presente, contribuendo attivamente alle manovre offensive.

KOOPMEINERS, voto 6,5
Sempre nel cuore dell'azione, pur sprecando due grandi occasioni con colpi di testa.

Dall'85' ADOPO, SV

LOOKMAN, voto 7
Quando entra in modalità turbo, diventa inarrestabile, dimostrando generosità nell'assist a Pasalic. Gli manca solo il gol. 

Dall'85' MIRANCHUK, voto 7
Si inserisce bene nel gioco e sfiora la doppietta, negata solo dal palo. What else? 

MURIEL, voto 8
Con il pallone ai piedi, crea magie. Pone le basi per il primo gol e nella ripresa è letale con un tiro che pulisce la ragnatela dalla porta. Lancia anche la ripartenza che capovolge il risultato. Incontenibile

Dal 66' DE KETELAERE, voto 7
Entra in campo con un impatto immediato, trovando il gol e fornendo un assist perfetto a Miranchuk.

ALL. GIAN PIERO GASPERINI, voto 7
Affronta la complicazione del gol di Pirola con grinta, spronando la squadra che nel secondo tempo domina il campo. Una gestione magistrale che porta l'Atalanta a un passo dal quarto posto.

Db Bergamo 18/12/2023 - campionato di calcio serie A / Atalanta-Salernitana / foto Daniele Buffa/Image Sport 
nella foto: esultanza gol Charles De Katelaere
© foto di www.imagephotoagency.it
Sezione: Il Pagellone / Data: Mar 19 dicembre 2023 alle 10:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
vedi letture
Print