SPORTIELLO, voto 5,5
Sul gol subito può fare di più, mai severamente impegnato. E' incerto sulle uscite.

SUTALO, voto 6,5
Perde Sottil in occasione del pareggio sardo, si riscatta trovando il gol del 3-1.

ROMERO, voto 6,5
E' un mastino, non molla Pavoletti di un centimetro e suda la maglia fino alla fine.

DJIMSITI, voto 6,5 
Qualche sbavatura, ma prestazione di generoso impegno. Per una questione di cm viene negato lui il gol personale. 

MAEHLE, voto 6,5
Puoi metterlo dove vuoi che risponde presente. Ottima personalità, ha gamba e sfiora anche la rete. 

FREULER, voto 6
Dà esperienza al reparto e tiene col freno a mano il piede, lui che dovrà anche giocare domenica (dal 75' DEPAOLI, SV)

PESSINA, voto 6
Esce anzitempo per un colpo preso, perde pochi palloni e disputa una prestazione diligente. (Dal 46’ DE ROON, voto 6 - Dà il suo apporto al match con sufficiente qualità)

GOSENS, voto 6,5
Partita generosa, sfiora più volte il gol. Gasperini lo risparmia in vista del campionato (Dal 68’ HATEBOER, voto 6 - Chiamato in causa fa il suo compitino, senza forzare troppo la gamba in fase propositiva).

MALINOVSKYI, voto 5,5  
Tenta troppe volte la giocata difficile e perde troppi palloni, è il lontano parente del giocatore ammirato la scorsa stagione. 

MIRANCHUK, voto 7 - IL MIGLIORE
Bagna il suo debutto dal 1' e in Coppa Italia, come già aveva fatto in occasione delle sue prime apparizioni in Champions League e in Serie A con la maglia della Dea, trova il gol. Ogni volta che tocca il pallone dà il senso di pericolosità, ha i colpi del grande giocatore. (Dal 70’ ILICIC, voto 6 - Prova a trovare la via del gol senza fortuna, fa a sportellate con i diretti avversari sardi che devono ricorrere alle maniere forti per fermarlo).

MURIEL, voto 7
Si conferma l'uomo più in forma della Dea, piede caldo e altra pregevole rete. Decisivo. (Dall’88’ PALOMINO, SV -)

ALL. GASPERINI, voto
Porta la sua Atalanta ai quarti di finale, cosa chiedergli di più? Il suo atteggiamento con la formazione iniziale fa capire l'intento di voler arrivare fino in fondo nella competizione.

Sezione: Il Pagellone / Data: Ven 15 gennaio 2021 alle 08:30 / Fonte: Lorenzo Casalino
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print