La notizia riguardo l'interesse del Tottenham sull'allenatore dell'Atalanta Gian Piero Gasperini, ripresa anche dal nostro quotidiano (LEGGI QUI) e diffusa dal nostro portale nazionale del network di TuttoMercatoWeb.com, che ha trovato conferme nella tarda serata di ieri, trova spazio sui maggiori quotidiani odierni, tra cui anche il Corriere di Bergamo che svela dei dettagli approfonditi. Secondo quanto riferito dal quotidiano, il club londinese avrebbe offerto a Gasperini "un incarico da manager e uno stipendio molto alto, ma l’inglese del Gasp non sarebbe all’altezza della situazione".

Inoltre il Corriere di Bergamo fa luce su quella che potrebbe essere soltano l'unica ragione di divorzio dalla Dea: "Lui poi vorrebbe restare in Italia, dove avrebbe come mira il posto di Pirlo alla Juve. Alla fine è probabile che Gasperini rimanga a Bergamo".

LEGGI ANCHE - Tottenham-Gasp, c'è stato il contatto: ostacoli e preferenze del tecnico

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Mer 05 maggio 2021 alle 08:29
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print