La Fiorentina batte 2-0 la Lazio e conquista 3 punti fondamentali in chiave salvezza. Dopo un paio di occasioni da rete per i biancocelesti, sono i viola a sbloccarla al 32' col solito Dusan Vlahovic. Errore in fase di disimpegno degli ospiti sulla fascia sinistra, Castrovilli inventa per Biraghi che mette dentro un assist al bacio per il giovane attaccante, che sotto porta non sbaglia. Nella ripresa la Lazio prova a prova a gettarsi in avanti per acciuffare il pareggio ma non riesce a pungere. Al 90’ i viola raddoppiano sempre con Vlahovic. Il serbo raccoglie un calcio d’angolo e stacca di testa battendo per la seconda volta Reina. 2-0 Fiorentina contro una Lazio che termina la gara addirtittura in 10 uomini. Espulso Pereira, sintomo del grande nervosismo in casa laziale.

FIORENTINA-LAZIO 2-0
32' e 88' Vlahovic

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Bonaventura (73' Amrabat), Pulgar, Castrovilli (91' Martinez) , Biraghi; Ribery (85' Kouamé), Vlahovic. All. Iachini

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu (74' Muriqi); Lazzari (63' Luiz Felipe), Milinkovic-Savic, Lucas Leiva (63' Pereira), Luis Alberto (74' Akpa Akpro), Lulic (63' Cataldi); Correa, Immobile. All. S. Inzaghi

Ammoniti: Venuti, Acerbi, Vlahovic, Pezzella, Lucas Leiva, Radu, Luiz Felipe, Pereira, Iachini, Cataldi, Caceres, Akpa Akpro

Espulso: Pereira al 94'

Sezione: Serie A / Data: Sab 08 maggio 2021 alle 22:44
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print