L'esterno dell'Atalanta, Robin Gosens, è intervenuto sulla SuperLega, intervistato per 'Kicker incontra DAZN'. “È un disastro enorme per il calcio - sottolinea -. Sono sotto shock per il fatto che tutto questo possa diventare realtà. Il fatto che un underdog potesse vincere è sempre stato alla base del calcio. Se l’Arsenal o Tottenham si dovessero qualificare sempre senza aver conquistato sul campo tale diritto, non ci saranno più i principi del calcio”.

"La gente continua a morire, non ci sono soldi e questi 12 club creano la loro lega e possono avere 100 o 150 milioni di euro messi su per il c…o. Devi chiederti dove sta l’etica in tutto questo. E' così grave tutto questo, che anche i tifosi si ribelleranno e si opporranno a questa lega", ha aggiunto Gosens.

Sezione: #SuperLega / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 00:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print