Attraverso il proprio sito ufficiale, l'Atalanta ha reso noto l'arrivo in prestito con diritto di riscatto dal Valencia dell'esterno Cristiano Piccini. Di seguito il comunicato orobico: "Atalanta B.C. comunica l’acquisizione del calciatore Cristiano Piccini dal Valencia a titolo temporaneo con diritto di riscatto. Nato a Firenze il 26 settembre 1992, Cristiano è un laterale di piede destro che può giocare indifferentemente sia come terzino che come esterno a tutta fascia: intelligente tatticamente, è dotato di un buon piede e di ottima tecnica che gli consentono anche di essere molto efficace nei cross. Un giocatore di esperienza internazionale, sia a livello di club che di nazionale. Piccini, infatti, ha anche vestito la maglia azzurra e dopo le presenze con U19, U20 e U21, è arrivata anche la chiamata nella Nazionale maggiore da parte del c.t. Mancini che lo ha fatto esordire il 10 ottobre 2018 nell’amichevole pareggiata 1-1 a Genova con l’Ucraina. Finora sono tre le presenze in Nazionale: oltre al debutto, ha giocato anche nel match di UEFA Nations League vinto 1-0 in Polonia e nel successo per 2-0 sulla Finlandia nelle qualificazioni agli Europei, giocando la sua prima partita da titolare in maglia azzurra. Ora, a distanza di sei anni e con oltre duecento partite tra i professionisti, il ritorno in Italia con la maglia nerazzurra. Benvenuto Cristiano!".

Sezione: Zingonia / Data: Mer 09 settembre 2020 alle 11:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print