Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport anche Zbigniew Boniek ha avuto modo di soffermarsi sulla corsa scudetto in Serie A: "L’Inter è quella che sulla carta ha l’organico più forte, il Milan ha sorpreso un po’ tutti e l’Atalanta gioca benissimo. Pian piano, però, sta tornando la Juventus e alla fine bisognerà fare i conti con lei. Per competere fino alla fine con le prime la Roma avrebbe bisogno di due-tre innesti".

Sezione: Altre news / Data: Dom 17 gennaio 2021 alle 07:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print