Parlando di Inter-Juve a Maracanà, trasmissione di TMW Radio, l'ex bianconero Massimo Bonini analizza così l'importanza della sfida del prossimo weekend: "Quando sei sotto, hai sempre più pressione. Quest'anno ci sono diverse squadre che sono lì a lottare, la Roma, l'Atalanta, il Napoli. Perdere punti ora non sarebbe buono. Anche perché se hai 7-10 punti di distacco dal Milan non è buono. I rossoneri giocano bene, non perdono un colpo. La Juve sta vincendo ma non sta convincendo, però ha un potenziale incredibile. Credo che prima o poi possa esplodere. Quest'anno allenare è ancora più difficile, ci sono tante incognite".

Sezione: Altre news / Data: Ven 15 gennaio 2021 alle 15:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print