In media nella sola città di New York muore una persona ogni 9,5 minuti per coronavirus e il numero di contagiati è in forte aumento. E' il disastroso e vertiginoso dato proveniente dal polo internazionale. Ad ora New York rischia seriamente di diventare il peggior focolaio al mondo, come riferisce New York Times, "peggio di Wuhan e della Lombardia". 52.000 casi positivi e i contagi  stanno crescendo quotidianamente in dismisura.

Sezione: Altre news / Data: Dom 29 marzo 2020 alle 03:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print