"Viviamo una pagina triste della nostra storia". Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio a reti unificate, parla ai cittadini italiani: "Abbiamo visto immagini che sarà impossibile dimenticare, alcuni territori stanno pagando un prezzo altissimo. La prima riflessione è un pensiero rivolto a chi ha perso la vita a causa di questa epidemia, e ai loro familiari. Il dolore del distacco è ingigantito dalla sofferenza di non poter essere loro vicini.

A livello Europeo, nei giorni scorsi la Banca Centrale e la Commissione hanno assunto importanti e positive decisioni finanziarie ed economiche, sostenute dal Parlamento europeo. Non lo ha ancora fatto il Consiglio dei capi dei governi nazionali. Sono indispensabili iniziative comuni, che superino vecchi schemi ormai fuori dalla realtà delle drammatiche condizioni in cui viviano. Mi auguro che tutti comprendano appieno, la gravità della minaccia per l'Europa".

Sezione: Altre news / Data: Sab 28 marzo 2020 alle 14:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print