Finisce stasera la lunghissima e tormentata stagione dell'Atalanta. La squadra di Gasperini esce dalla Champions League dopo la beffa subita contro il Paris Saint-Germain, che rimonta nel finale (90' e 93') la rete segnata da Pasalic nel primo tempo. Come riportano i colleghi de La Gazzetta dello Sport, la Dea ha realizzato 116 gol in questa stagione, senza però la firma di un solo giocatore italiano. È la prima volta nella storia del nostro calcio

Sezione: Altre news / Data: Mer 12 agosto 2020 alle 23:40
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print