Francesco Graziani, ex attaccante della Fiorentina, è intervenuto per parlare di Dusan Vlahovic. Queste le sue dichiarazioni a Radio Bruno: "Ha fatto passi da gigante soprattutto con Prandelli perché gli mancava serenità e tranquillità che non aveva avuto da Iachini. Anche Cutrone e Kouame erano nella sua condizione. Ha ritrovato voglia di migliorarsi, i consigli dei compagni lo hanno aiutato tantissimo ed oggi possiamo pensare che possa reggere l'attacco da solo. Rimango convinto che con uno vicino che gli apra gli spazi possa fare ancora meglio. Aspettiamo altri due anni per capire quale potrà essere la sua forza, ma ora siamo contenti perché la Fiorentina si ritrova un altro gioiello. Da un paio d'anni i viola potrebbero avere un patrimonio incredibile che poi decideranno se tenere o mettere sul mercato. Va capito se rinnoverà e sarà riconoscente al club, ma ci credo poco, oppure si faranno solo danni con questo tira e molla. Aspettiamo anche il ritorno del pubblico che può cambiare le cose".

Sezione: Altre news / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 12:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print