A poco dieci minuti più recupero dalla fine, Duvan Zapata riapre la partita tra Atalanta e Sampdoria. E lo fa sbloccandosi, finalmente, trovando la rete dagli undici metri. Calcio di rigore concesso gli orobici per un fallo di Keita proprio sul bomber colombiano, che si prende il pallone dalle mani di Ilicic e s'incarica della battuta. Nonostante passino diversi minuti dal primo fischio alla conferma della decisione dopo l'on field review dell'arbitro Calvarese, l'ex Napoli resta freddissimo e spiazza Audero: 2-1 al Gewiss Stadium e un quarto d'ora circa, recupero compreso, da vivere tutto d'un fiato.

Sezione: Altre news / Data: Sab 24 ottobre 2020 alle 16:41
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print