In attesa del primo gol in Serie A, Ruslan Malinovskyi continua a essere protagonista con la maglia della sua Nazionale. Se il centrocampista classe '93 deve ancora inserirsi appieno negli schemi dell'Atalanta di Gasperini, con l'Ucraina questa sera è arrivata infatti la sua ennesima prova di maturità e risolutezza. Due gol, tra il 29' e il 58', e vittoria conquistata nella sfida casalinga contro la Lituania, valida per le qualificazioni a Euro 2020. Una gran bella iniezione di fiducia per il calciatore, una bella notizia (anche) per il Gasp e i tifosi nerazzurri. Pronti a godersi le sue giocate e - si spera - anche le sue esultanze nel corso di questa stagione.

Sezione: Altre news / Data: Sab 12 Ottobre 2019 alle 12:00 / Fonte: tuttomercatoweb.com
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print