Un rigore procurato e un eurogol da tre punti per permettere all'Atalanta di battere il Genoa: la domenica di Duvàn Zapata è di quelle da ricordare. Una giornata da protagonista assoluto quella vissuta dal colombiano di Gasperini che, a fine partita, non nascone la propria soddisfazione: "Partita dura, servivano i 3 punti e siamo stati bravi a non mollare trovando la vittoria. Sembrava finita, ma volevamo la vittoria. Nell'azione del gol abbiamo impostato bene, la palla è arrivata a me, ho cercato il gol e ci sono riuscito. Mio cugino Cristian? Lui ha fatto grande partita, ma per noi questi 3 punti sono fondamentali. Gli faccio un grande in bocca al lupo per questa stagione ma noi vogliamo continuare a regalare gioie ai nostri tifosi" ha dichiarato ai microfoni di Dazn.

Impossibile, in chiusura, non parlare dell'imminente, storico, esordio in Champions League che vedrà i nerazzurri opposti ai croati della Dinamo Zagabria: "E' emozionante, vogliamo fare bene anche lì e mercoledì abbiamo una grande opportunità per dimostrare la nostra forza" ha concluso l'attaccante colombiano

Serie A
Sezione: Altre news / Data: Mar 17 Settembre 2019 alle 09:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print