"Il nuove ponte Morandi sarà gestito da Autostrade". Lo ha conferamto il ministro delle Infrastrutture, Paola De Micheli, spiegando di aver scritto lei stessa "la lettera al sindaco Bucci. La gestione va al concessionario, che oggi è Aspi, ma sulla vicenda c'è ancora l'ipotesi di revoca".  E subito è arrivato lo stop del M5s, con Vito Crimi che ha detto: "Il ponte di Genova non deve essere riconsegnato nelle mani dei Benetton".

Sezione: Brevi / Data: Mer 08 luglio 2020 alle 12:02 / Fonte: TGCom24
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print