Il nuovo (vecchio) presidente della FIGC è Gabriele Gravina. Dopo una ottima prima parentesi, concretizzata nel settembre del 2018 e culminata nelle ottime prestazioni della Nazionale di Roebrto Mancini, l'ex Presidente della favola Castel di Sangro è stato rieletto in mattina con il 73,45% dei voti. Il numero uno del calcio italiano, che ha lottato in ogni modo per evitare lo stop dei campionati post Coronavirus, ha commentato come la scelta sia un segnale di ripartenza, ringraziando per la fiducia.

E ora qual è il programma per la nuova parentesi? Sicuramente un'accelerata sugli stadi, questione annosa che si porta dietro da oltre un decennio.

Sezione: Brevi / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 06:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print