Con la possibile ripartenza della Serie C il Piacenza potrebbe trovarsi in grosse difficoltà nel mettere in campo una squadra competitiva. Il club emiliano infatti, un po' per le difficoltà economiche un po' perché pensava che la stagione fosse finita, in questi mesi ha risolto numerosi contratti per alleggerire il monte ingaggi. Oltre al direttore sportivo Luca Matteassi, il primo a salutare i biancorossi, hanno lasciato il club il tecnico Arnaldo Franzini, i difensori Pergreffi e Milesi, i centrocampisti Della Latta e Marotta, il trequartista Cattaneo e l'attaccante Sestu con Paponi e Corradi che potrebbero seguirli nelle prossime settimane anche se le loro situazioni adesso potrebbero essere congelate in caso di rientro in campo visto che al momento in rosa ci sono solo 16 calciatori, di cui quattro portieri.

Sezione: Brevi / Data: Sab 23 maggio 2020 alle 16:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print