Pau Lopez verrà probabilmente schierato con continuità da qui alla fine della stagione sia per cercare di trasmettergli la fiducia perduta, sia per non perdere il suo valore, visti i 22 milioni di euro investiti più metà del cartellino di Sanabria per portarlo in giallorosso. A giugno il suo valore sarà sceso intorno ai 15 milioni e quindi una partenza in prestito con obbligo di riscatto potrebbe essere la soluzione giusta. Per sostituirlo sono tre i nomi che piacciono ai dirigenti della Roma: il primo è quello di Musso, portiere dell'Udinese che piace molto anche all'Inter; il secondo è quello di Gollini che si sta comportando molto bene alla corte di Gasperini all'Atalanta; il terzo è quello di Silvestri, ottimo portiere nell'Hellas Verona di Juric. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 11 febbraio 2021 alle 20:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print