L'Atalanta lavora per portare in Italia Dimitrios Giannoulis, esterno mancino 24enne di proprietà del PAOK Salonicco. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la Dea è pronta a investire massimo 5-6 milioni contro i 7 richiesti dai greci. Non siamo alla rottura della trattativa soprattutto perché il PAOK ha bisogno di fare cassa e sa che rinnovando il suo contratto rischierebbe di non fare cassa dalla sua cessione.

Great team effort last night ️️

Un post condiviso da Dimitris Giannoulis (@giannoulis23) in data: 26 Ago 2020 alle ore 1:22 PDT

Sezione: Calciomercato / Data: Mer 16 settembre 2020 alle 12:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print