Vigilia di Champions League per il Real Madrid, che domani affronta a Bergamo l'Atalanta per l'andata degli ottavi di finale di Champions League. "Sappiamo bene contro chi giochiamo - sottolinea il tecnico degli spagnoli, Zinedine Zidane, a Sky Sport - è una gara difficile, ma come sempre sarà una bella partita di Champions".

Si aspettava questa crescita dell'Atalanta negli ultimi anni? 
"Sta facendo un buon lavoro da tanto tempo, con Gasperini che ricordo dai tempi della Juve, quando lui allenava la Primavera bianconera. Non mi sorprende vedere come gioca adesso la sua squadra, mi ricordo del suo bel lavoro con la Primavera".

Che gara deve fare il Real Madrid? "Noi dobbiamo fare e dare sempre il massimo, poi vediamo quello che succederà. E' una sfida in due tappe. L'Atalanta è una squadra fortissima fisicamente ma non solo. Ci sono bravi giocatori offensivi, l'ho vista tante volte giocare, non solo perché l'affrontiamo adesso, è una squadra speciale".

Ci sono analogie tra Zidane allenatore e Pirlo allenatore? "Certo, ha giocato nella Juve come me e adesso fa l'allenatore come me. Mi fa piacere vederlo in panchina, perché allena bene".

Sezione: Champions League / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 20:11
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print