Carnesecchi 7,5 -
Al quarto d'ora deve mettere i guantoni su una punizione insidiosa di Mandragora. Poco dopo piazza il pienone su Beltran, come fatto il sabato prepasquale su Osimhen. Parata super invece sul colpo di testa di Gonzalez nel secondo tempo, si ripete poco dopo ancora sull'argentino. Se l'Atalanta ha ancora possibilità per il ritorno è gran parte merito suo.

Djimsiti 6 -
Kouame non affonda più di tanto, si passa una serata abbastanza comoda rispetto ai suoi colleghi.

Hien 6,5 -
Ha qualche difficoltà quando Belotti strappa, forse lievemente più macchinoso. Poi però nel corpo a corpo è difficile da spostare. Chiama Terracciano all'intervento con un tiro al volo, anche discretamente angolato.

Kolasinac 6 -
Doppio salvataggio alla metà del primo tempo, in particolare da terra su un tiro a botta sicura. Fa però fatica su Nico Gonzalez, che sprinta e ha un passo diverso dal suo.

Holm 5,5 -
Impreciso negli stop e nei passaggi, in alcune situazioni appare svagato, mezzo voto in più per una discesa che crea scompiglio (dall'89' Hateboer sv).

Pasalic 5 -
Preferito a Ederson per la forma ottima delle ultime partite, fa fatica come tutti nel primo tempo e viene sostituito a fine primo tempo (dal 46' Ederson 6,5 - Il palleggio è chiaramente differente, ma anche la sostanza rispetto al croato. Devia un tiro a colpo sicuro di Belotti).

De Roon 5 -
Solita partita, più incudine che martello a cercare di costruire il gioco sin dalla linea di difesa. Viene spesso pressato e raddoppiato per non farlo ragionare, lanciando troppo. Prende il giallo per proteste, rischia con un secondo calcetto da dietro).

Ruggeri 5 -
Solo un cross, colpendo pienamente l'avversario. Dietro non fatica su Kayode, ma va anche detto che il dirimpettaio non affonda (dal 60' Bakker 6 - Ha la possibilità per il raddoppio sul sinistro, la spreca sbagliando il diagonale, strozzandolo troppo. .

Koopmeiners 5,5 -
Il più atteso, è l'unico a tirare verso la porta nel primo tempo, fermato da Mandragora. Serata abbastanza opaca per il resto, senza incidere più di tanto.

Miranchuk 5 -
L'ottima prestazione di Napoli gli consente di giocare dal primo minuto, senza lasciare traccia della sua prestazione. Poco aiutato dai compagni, in compenso riceve un'ammonizione (dal 46' Scamacca 6 - Fa più lui in pochi secondi - sbagliando un gol facilissimo - rispetto a chi sostituisce. Cerca in un paio di occasioni la staffilata da fuori, impegna Terracciano con un tentativo che gli rimbalza davanti. Rischia gravemente il rosso alla fine per un intervento su Milenkovic).

Lookman 6,5 -
Pressa, spesso anche da solo, Kayode e Milenkovic, rubando palloni e togliendo pressione alla difesa. Suggerisce un assist ottimo per Bakker, in generale è il più vivo (dal 77' Touré sv).

All. Gasperini 5
Preferisce due attaccanti mobili a Scamacca, sbagliando completamente la scelta. Cerca di correre ai ripari ma la sua Atalanta oggi non funziona come al solito. Ha il tempo per rifarsi al ritorno.

Mp Firenze 03/04/2024 - Coppa Italia / Fiorentina-Atalanta / foto Matteo Papini/Image Sport
nella foto: Andrea Belotti-Isak Hien
© foto di www.imagephotoagency.it
Mp Firenze 03/04/2024 - Coppa Italia / Fiorentina-Atalanta / foto Matteo Papini/Image Sport
nella foto: Gianluca Scamacca
© foto di www.imagephotoagency.it
Sezione: Il Pagellone / Data: Gio 04 aprile 2024 alle 09:37
Autore: Lorenzo Casalino / Twitter: @lorenzocasalino
vedi letture
Print