GOLLINI, voto 6
Nulla può fare per impedire le reti rossoblù, la sua retroguardia compie di fatto tre autentici regali. Decisiva la sua parata, in avvio di gara, su Melegoni

TOLOI, voto 6
Primo tempo di grande livello, cala d'intensità nella ripresa. 

ROMERO, voto 6
E' il meno peggio della difesa nella ripresa, alza il piede in vista della finale di Coppa Italia. 

DJIMSITI, voto 5
Primo tempo perfetto e va anche vicino al gol, poi nella ripresa va in difficoltà con l'ingresso in campo di Shomurodov, da un suo grave errore di valutazione arriva il gol dell'attaccante. 

HATEBOER, voto 6,5
E' suo l'assist di testa per la rete del compagno Gosens. In crescita... 

DE ROON, voto 7,5
Anima di quest'Atalanta. Bravo in fase d'interdizione, generoso a soffrire fino al 94'. Esempio. 

FREULER, voto 7
Partita di grande qualità in mezzo al campo, partita in cassaforte all'intervallo, Gasperini lo risparmia perchè diffidato e, soprattutto, in virtù della finale di Coppa Italia. 

dal 46' PESSINA, voto 5
Non è il solito ammirato e apprezzato, da una sua grave ingenuità in mezzo al campo arriva il 3-4 di Shomurodov. Da lui ci si aspetta più cattiveria e personalità. 

GOSENS, voto 6,5
11esimo gol in campionato, l'esterno tedesco dipinge con un'altra pregevole rete il suo straordinario campionato. Mezzo voto in meno per il fallo da rigore. 

dal 76' PALOMINO, SV 

MALINOVSKYI, voto 7,5
Assist al bacio per Zapata, gol del raddoppio e dai suoi piedi innesca la terza rete. Infinito Ruslan

dal 57' LAMMERS, voto 5
Gasperini gli dà un'opportunità, ma il centravanti olandese delude. Sbaglia troppi passaggi, non riesce a coprire bene il pallone quando è spalla alla porta e nel finale manca un clamoroso assist a Muriel, nell'unica buona giocata della sua partita. "Ancora leggero..."

MIRANCHUK, voto 6,5
Fa vedere delle belle giocate, dà il suo apporto al poker firmato da Pasalic. 

dall'89' MURIEL, SV 
Se Lammers non sbaglia nel finale di gara clamorosamente l'assist, sarebbe stato per lui un altro gol lampo. Peccato. 

ZAPATA, voto 7,5 - IL MIGLIORE
Che sia in palla lo si era visto fin dai primi minuti di gioco, sblocca il match e restituisce l'assist a Malinovskyi. Incontenibile

dal 46' PASALIC, voto 6,5
Entra e conferma il suo ottimo feeling con il gol timbrando subito il cartellino. 

ALL. GASPERINI, voto 7
Partita sofferta, la sua Dea - che è seconda della classe -, non può staccare così la concentrazione, quando ha in pieno possesso la partita. Scrive un'altra pagina di storia per l'Atalanta, raggiungendo la Champions per il terza anno consecutivo

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 16 maggio 2021 alle 08:00 / Fonte: Lorenzo Casalino
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print