DAJCAR, voto 5,5
Si fa sorprendere sul primo gol di Reda, dove non tenta nemmeno la presa. Poi mai severamente impegnato, grazie ad una difesa perfetta della Dea nella ripresa. 

GHISLANDI, voto 6,5
Capitano per l'assenza di Cortinovis, quando ha campo non disdegna mai la sua proposizione in avanti e diventa un attaccante aggiunto per Brambilla. In difesa è caparbio e da una sua azione dalla destra scaturisce il 2-2 di Vorlicky. (dal 78' RENAULT, voto 6 - Entra subito in partita e dà un ottimo contributo nella fase finale di gara)

CITTADINI, voto 6,5
Il gol di Reda, in avvio di gara, ha sorpreso un po' tutti e soprattutto la retroguardia atalantina. Poi prende bene le misure e dalle sue parti è difficile passare. Si divora nel finale il gol vittoria, il suo colpo di testa da pochi passi in area piccola termina a lato.

SCALVINI, voto 6,5
Vale quanto detto per il suo collega di reparto Cittadini. Sicuro.

CERESOLI, voto 5,5
Frana su Saccani procurando un rigore che si poteva evitare. Per le sue qualità ci si attende di più.. 

GYABUAA, voto 6,5
E' il motore della Baby Dea a centrocampo. Bravissimo in occasione del primo gol dei nerazzurri, quando si procura ottimamente il calcio di rigore con un bellissimo guizzo personale.

PANADA, voto 6,5
Quando ha la possibilità è l'unico che prova la conclusione. Freddo dal dischetto, quando trasforma il rigore guadagnato da Gyabuaa. 

SIDIBE, voto 6,5
Macina Km e diventa prezioso nella fase di raddoppio difensiva, sfodera qualità quando supporta l'azione offensiva atalantina. 

VORLICKY, voto 7 - IL MIGLIORE 
Il suo destro a giro è da vedere e rivedere che regala il 2-2 ai nerazzurri. Regala fiammate di fantasia e pericolosità, il 10 sulle spalle gli dona e come. 

ITALENG, voto 5
Ci si aspettava qualcosa di più, ha fatto fatica a sfondare la retroguardia neroverde. (dal 65' ROSA, voto 6 - Cerca di dare vivacità alla manovra orobica con alcuni spunti interessanti) 

KOBACKI, voto 6
Partita generosa, osservato speciale dai suoi diretti avversari fatica a trovare il guizzo. (dall'84' DE NIPOTI, SV

ALL. BRAMBILLA, voto 6
La sua Atalanta fatica a riprendere la marcia di cui ci aveva abituato, ci si aspettava un immediato riscatto dopo il tonfo casalingo contro il Cagliari, dal Ricci ne viene fuori un punto che va stretto ai nerazzurri, per la qualità superiore mostrata in campo soprattutto nella ripresa. 

Sezione: Il Pagellone / Data: Ven 29 gennaio 2021 alle 17:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print