"Superlega? Super No". Questo il titolo di apertura in prima pagina de La Gazzetta dello Sport nell'edizione odierna. Il caso: tutti contro il progetto di 12 club europei. Tra loro anche Juventus, Inter e Milan. Ed è bufera. Uefe, Federazioni e Fifa: "Chi partecipa è fuori da tutto". Causa da 60 miliardi. Pure Macron e Johnson sono contrari al piano. Le giravolte di Agnelli.

Inter - C'è spazio nella parte centrale della prima pagina del quotidiano per i nerazzurri con questo titolo: "ErikSì". Si ferma la striscia a 11 vittorie consecutive, ma a Napoli arriva un altro passo verso lo scudetto con il +9 sul Milan: errore di Handanovic e perla del danese (1-1). Conte: "Il mio martello ha funzionato...".

Milan - Anche i rossoneri trovano spazio nel taglio laterale della prima pagina del quotidiano con questo titolo: "Rotto il tabù San Siro con Rebic e... Scamacca. E' ritmo Champions". Genoa battuto per 2-1 e 2° posto rafforzato con 3 punti importantissimi dopo una partita difficile e dura con la squadra di Ballardini più volte vicina al pari.

Juventus - C'è spazio per i bianconeri nel taglio laterale della prima pagina del giornale con il titolo seguente: "L'Atalanta fa il sorpasso. Pirlo e 4° posto a rischio. Torna l'ombra di Allegri". A Bergamo decide un gol di Malinovskyi nel finale che spedisce la Vecchia Signora a +4 sulla Lazio che ha però da recuperare la sfida contro il Torino.

Torino-Roma - "I granata decollano con Sanabria. Giallorossi ribaltati, risalita continua". Questo il titolo che viene dedicato ai granata nel taglio laterale della prima pagina del quotidiano con la squadra di Nicola che è riuscita ad ottenere ben 17 punti in 12 gare. Un ritmo che consente sicuramente di evitare la retrocessione.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Lun 19 aprile 2021 alle 07:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print