Monday night al “Picco”. Spezia e Sampdoria vogliono dare continuità al loro momento positivo. Gli Aquilotti di Vincenzo Italiano arrivano col morale alto dopo il blitz al “Maradona” di Napoli e tenere a distanza la zona salvezza. Di fronte ci saranno i blucerchiati di Claudio Ranieri che mercoledì scorso hanno superato 2-1 l’Inter a Marassi e che cercano punti per migliorare la loro posizione.

Dubbio in difesa - Un dubbio a destra per lo Spezia con Vignali che potrebbe essere favorito su Ferrer nel pacchetto arretrato a protezione della porta di Provedel. Al centro potrebbe esserci spazio per l’ex di turno Chabot al fianco di Terzi con Marchizza a sinistra. A centrocampo Pobega dovrebbe essere confermato a sinistra con Estevez che rientra a destra e Agoumé in cabina di regia. In attacco Farias, Nzola e Gyasi dovrebbe essere il tridente.

Rientra Ekdal - Claudio Ranieri invece confermerà il 4-4-1-1 con Keita possibile unica punta e Damsgaard invece ad agire sulla trequarti. In porta ovviamente ci sarà Audero con Bereszynski che dovrebbe rientrare sulla corsia di destra, l’ex Augello a sinistra e la coppia formata da Yoshida e Colley al centro. In mezzo al campo rientra dalla squalifica Ekdal che potrebbe far coppia con uno fra Adrien Silva e Thorsby, non è escluso il doppio play, mentre sulle fasce ci saranno Candreva e Jankto.

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Chabot, Terzi, Marchizza; Estevez, Agoumé, Pobega; Farias, Nzola, Gyasi.

Sampdoria (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Thorsby, Jankto; Damsgaard; Keita Balde.

Sezione: Serie A / Data: Lun 11 gennaio 2021 alle 15:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print