"A Lecce non ci saremo". La Curva Nord dell'Atalanta non ci sta e, attraverso il proprio profilo ufficiale facebook, chiaramente comunica che non seguirà la Dea a Lecce e si legge: "Mercoledì la trasferta di Lecce è stata aperta, venerdì sera è stato chiuso il settore ospiti, il sabato mattina è stato riaperto. In modo irrispettoso sono stati presi in giro tutti quei tifosi che hanno preso ferie e prenotato mezzi per muoversi. Non siamo i burattini di nessuno quindi
A LECCE NON CI SAREMO. La dignità e il rispetto, per noi, vengono prima di tutto".

Inoltre, secondo notizie giunte dal Comitato Provinciale per l'Ordine Pubblico di Lecce, i sostenitori nerazzurri al loro arrivo nel prefiltraggio, prima dell'accesso ai tornelli, verranno sottoposti a termoscanner e prescrizioni secondo i protocolli del Ministero della Salute. 

Mercoledì la trasferta di Lecce è stata aperta, venerdì sera è stato chiuso il settore ospiti, il sabato mattina è stato...

Pubblicato da Sostieni la Curva su Sabato 29 febbraio 2020
Sezione: Sostieni la Curva / Data: Sab 29 Febbraio 2020 alle 19:00 / Fonte: Sostieni la Curva
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print