Arkadiusz Reca spera di giocarsi le sue chance nell’Atalanta e ha intenzione di provare a convincere Gasperini. Al primo impatto - sottolinea La Gazzetta dello Sport - non aveva convinto: l’annata in prestito alla Spal, pur riservando molti alti e bassi, è servita per regalargli quella continuità che gli mancava. Quel Reca che nel 2018-19 era stato solo una comparsa a Bergamo, oggi sogna di ritagliarsi un posto in un mosaico nerazzurro in fase di composizione: sembra più pronto, anche perché due anni fa ebbe grandi problemi di inserimento a causa delle difficoltà con la lingua, nel frattempo superate. Un impiego part time sarebbe l’obiettivo, ma il primo gradino da scalare è la conferma a ottobre: l’esterno mancino vuole convincere Gasperini e l’Atalanta. Al momento, è uno dei quattro esterni nella batteria nerazzurra (già escludendo Bellanova, vicino al prestito al Parma): il suo destino dipende (anche) da lui.

Sezione: Zingonia / Data: Mer 16 settembre 2020 alle 18:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print