“La Juve ha sofferto perché dobbiamo considerare anche il lockdown che ha complicato le cose. Ma alla fine ha vinto. Tanto di cappello, chi vince ha sempre ragione. Per vedere ciò che ci ha abituati a vedere Sarri dovremo aspettare il prossimo anno, quando la squadra sarà fatta a sua immagine e somiglianza”. Così a TuttoMercatoWeb Stefano Colantuono commenta la stagione della Juventus, che ha comunque portato a casa lo Scudetto.
E l’Atalanta?
“Sensazionale. Davvero. Non ci sono più aggettivi. Questa squadra ci fa emozionare, non molla mai. Farà bene anche in Champions”.
Beh, in Champions dovrà vedersela con il PSG...
“Si, ma anche il PSG dovrà vedersela con l’Atalanta che non è un bel cliente”.
Peccato per Ilicic...
“È nel suo momento migliore da quando è arrivato in Italia. Nel ruolo insieme al Papu Gomez è tra i migliori interpreti nel ruolo. Però c’è Malinowski che s’è dimostrato un grande talento. E anche Pasalic”.

Sezione: Altre news / Data: Gio 30 luglio 2020 alle 05:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print