Il gruppo tessile veronese ha riconvertito le fabbriche di Avio (Trento) e Gissi (Chieti) e quelle in Croazia. Il nuovo assetto permetterà la produzione di 10.000 pezzi al giorno nella fase iniziale, con un incremento previsto nelle prossime settimane

Sezione: Altre news / Data: Mer 25 marzo 2020 alle 19:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print