Il programma sanremese di Zlatan Ibrahimovic è andato regolarmente avanti anche nella giornata di ieri, intervallato dalla partita pareggiata dal suo Milan contro l'Udinese grazie a un rigore all'ultimo minuto siglato dal solito Kessié. Il campione svedese, dopo la prima maratona di sei ore sul palco dell'Ariston, martedì sera, ha dormito sul suo yacht da 20 milioni di euro, ormeggiato a Portosole, prima di partire in van con direzione Milano a metà mattinata. La sera, dopo essere stato a San Siro, si è collegato in video con il Festival, mentre stamani farà ritorno nella Città dei Fiori in vista della seconda presenza "live" di questa sera, quando sul palco, abbraccerà l'amico Mihajlovic e canterà "Io vagabondo" in uno dei momenti più attesi della kermesse. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Sezione: Altre news / Data: Gio 04 marzo 2021 alle 13:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print