Oggi, martedì 10 dicembre, facciamo tanti auguri ad Adriano Ferreira Pinto, che compie 40 anni! Cifra tonda per il brasiliano di Quinta do Sol, arrivato in Italia nel 2001 per merito della Virtus Lanciano, società abruzzese di Serie C1. Ci resta fino al 2004, quando fa il salto di categoria e approda al Perugia, dove continua a mettere in mostra le proprie qualità tecniche di ala destra, segnando 8 reti in 38 presenze. Sono 11 invece le realizzazioni con la maglia del Cesena, sempre nel campionato cadetto, che gli valgono la chiamata dell'Atalanta, dove ritrova il suo allenatore ai tempi del Perugia Stefano Colantuono. Buona la prima stagione, ancora meglio la seconda, sfruttando le caratteristiche del gioco di Delneri: in generale sarà un'epopea fortunata, tranne che per due circostanze. La lesione del crociato anteriore del 2009, con anche qualche ricaduta nell'estate successiva, e la retrocessione in B della stagione stessa, alla fine dell'annata 2009-2010. Ha saputo però rialzarsi, riconquistando la A sempre con la Dea e giocando ancora un po' di partite in massima serie, prima di chiudere l'esperienza professionistica al Varese in B e al Lecce in Lega Pro. Non ha ancora smesso di giocare, perché oggi è in campo con il Ponte S. Pietro in Serie D. Auguri Ferreira Pinto, per sei stagioni e mezzo in campo con la maglia della Dea!

Sezione: Auguri a... / Data: Mar 10 dicembre 2019 alle 13:00
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print