La FIGC sta preparando un documento da presentare al Governo per preparare la riapertura parziale degli stadi a metà ottobre. L'idea prevederebbe anche l'obbligo per il pubblico, di indossare mascherine trasparenti per essere riconoscibili dalle forze dell'ordine, ovviamente con distanza tra un posto e l'altro di almeno 2,25 metri. Per il momento, il Comitato Tecnico Scientifico ha detto no, ma si continua a lavorare. A riportarlo è La Repubblica.

Sezione: Brevi / Data: Mer 16 settembre 2020 alle 13:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print