Intreccio di mercato tra l'Atalanta e almeno altri quattro club di Serie A. Tutto parte dalla volontà del club di mandare Sam Lammers - riferisce TMW - a farsi le ossa e di quelle di Gian Piero Gasperini di avere un vice Josip Ilicic. La Dea sta provando a imbastire uno scambio di prestiti con lo Spezia: Diego Farias dovrebbe interrompere il periodo in Liguria e tornare al Cagliari per poi andare a Bergamo. Ovviamente l'Atalanta avrebbe dovuto ottenere il via libera dai sardi mentre allo Spezia girerebbe il prestito di Lammers.

L'Atalanta vuole anticipare il colpo dallo Shakhtar

Anticipato Kovalenko Evidentemente l'ipotesi non è semplice e per questo, in queste ore, la Dea sta cercando l'intesa con lo Shakhtar Donetsk per anticipare l'arrivo di Viktor Kovalenko già bloccato per l'estate, anche per non perdere il posto da extracomunitario liberato dalla cessione di Amad Diallo al Manchester United. Manca l'intesa economica con gli ucraini ma c'è il via libera dello Shakhtar affinché l'affare si chiuda.

Via Lammers Così, l'Atalanta ha dato il via libera per il prestito di Sam Lammers. Tanti club sono interessati, è da registrare un sondaggio da parte del Parma ma c'è con forza anche il Genoa che, dall'altra parte, lavora per M'baye Niang del Rennes. Il Genoa vorrebbe diritto di riscatto e controriscatto, l'Atalanta vorrebbe darlo in prestito secco. Così anche il Parma s'è informato e non solo.

Mg Bergamo 04/10/2020 - campionato di calcio serie A / Atalanta-Cagliari / foto Matteo Gribaudi/Image Sport
nella foto: Sam Lammers
Mg Bergamo 04/10/2020 - campionato di calcio serie A / Atalanta-Cagliari / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Sam Lammers © foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Sezione: Calciomercato / Data: Gio 28 gennaio 2021 alle 14:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print