Rodrigo, attaccante del Valencia, è tornato a parlare della famigerata sfida tra Taronges e Atalanta, di cui in Spagna si parla in termini non molto positivi dopo la querelle tra il club iberico e Gasperini: "Forse quella partita non si sarebbe dovuta giocare con tutte le circostanze che abbiamo appreso a posteriori. I nostri obiettivi? Non cambiano: chiudere fra le prime quattro e qualificarci per la Champions".

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 05 giugno 2020 alle 13:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print