"L'amore per la Dea per Jack Bonaventura non tramonterà mai". Il nostro Direttore Responsabile, Lorenzo Casalino, è così intervenuto ai microfoni di TuttoAtalanta.com, dicendo la sua riguardo il possibile ritorno del talento di San Severino Marche, Giacomo Bonaventura (30) all'Atalanta. "C'è la fila in Serie A per assicurarselo, tra cui Fiorentina, Napoli e Torino, ma la priorità resta il club bergamasco". 

STORIA & CONSACRAZIONE - Cresciuto nel fertile vivaio di Zingonia con la maglia nerazzurra, debutta nella massima Serie in Atalanta-Livorno (3-2), il 4 Maggio 2008. Con la Dea colleziona 130 presenze, dopo aver fatto esperienza in C con il Pergocrema e in B col Padova. "A parer mio non c'è troppo da cercare, la valida alternativa a Ilicic sembra sia ora servita su un piatto d'argento, per occasione e momento. Perchè Bonaventura è nel pieno della sua maturità calcistica - spiega Casalino -, a Milano si è decisamente consacrato come calciatore e, ad alti livelli, può riprendersi quell'Atalanta, di cui sarà riconoscente a vita. Operazione a parametro zero, nodo ingaggio che potrebbe sicuramente adeguarsi e trattativa che potrebbe avere la sua fumata bianca al termine della regular season, sempre se terminerà..". 

IL SUO AMORE PER L'ATALANTA - "Determinazione, generosità, impegno, ambizione. Lo descriverei così come calciatore e uomo. ​​​​La fede per l'Atalanta, per Jack, non è mai stata messa in discussione. Una delle bellissime curiosità che sicuramente possono colpire, a livello mediatico, la si constata attraverso il profilo Instagram ufficiale del trequartista. Bonaventura segue solo 6 profili, al cospetto dei suoi 114mila followers nella sua pagina verificata. E' un dato particolarmente molto piccolo, e guarda caso tra le preferenze di Jack c'è l'account ufficiale dell'Atalanta, oltre quello del Milan e dei profili Adidas, di cui è testimonial. Per chi lo conosce molto bene da vicino, non è mai stato un particolare amante dei social network, eppure tra le pochissime foto postate, una colpisce l'occhio più scrupoloso: la fotografia con le esultanze con le maglie di Atalanta e Milan (vedi sotto, ndr) e un semplice chiaro messaggio d'amore verso i colori di questi due maglie che hanno condito in maniera eccellente, fin qua, la sua straordinaria carriera che ora giunge al suo terzo capitolo. Insomma - conclude Lorenzo Casalino -, più indizi fanno una prova... le strade di Bonaventura e l'Atalanta potrebbero presto riavvicinarsi, più di quanto possiamo prevedere". 

❤️

Un post condiviso da Jack Bonaventura (@jackbonaventura) in data: 19 Dic 2019 alle ore 7:33 PST

Sezione: Esclusive TA / Data: Dom 26 aprile 2020 alle 15:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print