Corre il minuto novantaquattro, quando la palla danza al limite dell'area di rigore del Genoa. Quattro minuti prima Fabbri aveva concesso un rigore quantomeno dubbio a Kouame - poi trasformato da Criscito - con la sfida fra Grifone e Atalanta che sembrava oramai indirizzata sui binari dell'1-1. Così, da fermo, il colombiano si inventa una sassata che inchioda Radu e che vale i tre punti per i nerazzurri: voti unanimi tra il 7 e l'8, con netta prevalenza di 7,5. Nella sua partita bisogna considerare anche il rigore guadagnato e trasformato da Muriel per lo 0-1.

TUTTOATALANTA.COM: 7,5
Gazzetta dello Sport: 7,5
Corriere della Sera: 7,5
Corriere dello Sport: 8
Tuttosport: 7
TuttoMercatoWeb.com: 7,5

Sezione: Il Pagellone / Data: Lun 16 Settembre 2019 alle 14:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print