Ancora lontano dal rinnovo di contratto, in scadenza a fine stagione, con il Milan, Gigio Donnarumma, portiere classe 1999 della nostra nazionale, resta una "tentazione" di mercato per la Juventus: secondo quanto riportato da "Affari Italiani", il club bianconero potrebbe permettersi di offrire al portiere un contratto da 10 milioni di euro a stagione, a patto di cedere Szczesny. Il portiere polacco, infatti, porterebbe nelle casse bianconere 20 milioni di euro per il cartellino, oltre ai 6,5 milioni di euro risparmiati per l'ingaggio. Al momento, però, la Juve non avrebbe preso una posizione netta sulla cessione di Szczesny, ed il portiere polacco non avrebbe offerte. Donnarumma, insomma, può essere un obiettivo per la Juve, ma solo con i giusti incastri. 

Sezione: Le Altre di A / Data: Mer 14 aprile 2021 alle 16:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print